Piccola e brevissima considerazione...

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: Arnaud, nils, fivat, rilliet, Alex, Silber

Locked
Wakser
Rank 5
Rank 5
Posts: 101
Joined: Monday 13 February 2012, 19:46
Location: Napoli, Potenza

Piccola e brevissima considerazione...

Post by Wakser » Tuesday 28 February 2012, 18:54

Dopo la 2' uscita con la hard in una località spersa nell'entroterra lucano su piste di poco + di 6 metri di larghezza posso affermare con decisione una cosa:
"PORCAVACCA E COME E' PIU' DIFFICILE ANDARE CON UNA HARD RISPETTO AD UNA SOFT :wall: "
Sarà anche la scoperta dell'acqua calda ma davvero non mi aspettavo una simile differenza. La pista non mi ha certo aiutato, la le curve in front mi vengono davvero male se cerco di non controrotare :wall: cosa che non accade con l'altra tavola..
Chi vivrà vedrà
F2 Speedster 175 WC - Kessler 171

User avatar
mik996
Rank 5
Rank 5
Posts: 140
Joined: Wednesday 16 February 2011, 14:18
Location: Sedico (BL)
Contact:

Re: Piccola e brevissima considerazione...

Post by mik996 » Tuesday 28 February 2012, 20:17

Perseverare! Mai mollare! Concentrati ad ogni discesa, non scendere tanto per fare ma ascolta la tavola.
Cerca di provare ogni volta piccole modifiche sia di setup che di postura. Non cercare di strafare e di andar forte da subito.
Abbi pazienza e vedrai che con il tempo le migliorie evidenti.
Sono 20 anni che vado con l'hard ma ancora oggi (sarà anche per la differenza di tavole) scopro cose nuove che rendono ancora piú attraente questo splendido sport.
Ciao!
Ex F2 Speedster RS
KESSLER 168
F2 Race Titanium
UPZ RC 10

User avatar
ziliotto71
Rank 5
Rank 5
Posts: 188
Joined: Monday 6 December 2010, 21:45
Location: Borso del Grappa (TV) italy

Re: Piccola e brevissima considerazione...

Post by ziliotto71 » Tuesday 28 February 2012, 23:03

Tieni duro! per noi che arriviamo dal soft la strada è in salita,
ma manmano che sali la soddisfazione ed il divertimento sono impagabili!!!
Se puoi esci con chi già va in hard, ti sarà d'aiuto, ma se proprio non hai compagnia,
spendi qualche euro e fatti un paio di lezioni con un maestro.....fidati, son soldi spesi bene!!
Ciao e in bocca al lupo! :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Wakser
Rank 5
Rank 5
Posts: 101
Joined: Monday 13 February 2012, 19:46
Location: Napoli, Potenza

Re: Piccola e brevissima considerazione...

Post by Wakser » Wednesday 29 February 2012, 8:50

Toglietemi una curiosità...
Ma è normale che nella curva da Back a Front si carichi il posteriore più che l'anteriore e l'anteriore nell'altra curva???Oppure è solo un mio errore di postura??? :oops: No perchè mi viede davvero difficile la curva in front soprattutto quando ho poca pista. :oops:
MA minchia come è bella in rettilineo ed in discesa :mrgreen:
F2 Speedster 175 WC - Kessler 171

User avatar
pietrob
Rank 5
Rank 5
Posts: 487
Joined: Friday 6 July 2007, 15:12

Re: Piccola e brevissima considerazione...

Post by pietrob » Wednesday 29 February 2012, 12:35

come sarebbe a dire in rettilineo? in extreme è vietato!
pietro

Wakser
Rank 5
Rank 5
Posts: 101
Joined: Monday 13 February 2012, 19:46
Location: Napoli, Potenza

Re: Piccola e brevissima considerazione...

Post by Wakser » Wednesday 29 February 2012, 14:14

pietrob wrote:come sarebbe a dire in rettilineo? in extreme è vietato!
Un passo alla volta...come dice il saggio...prima impara a camminare e poi a volare :badgrin:
F2 Speedster 175 WC - Kessler 171

Locked