[Tuning] DEELUXE Boot + BTS

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: fivat, rilliet, Arnaud, nils, Silber, Alex

Locked
User avatar
montefuca
Rank 5
Rank 5
Posts: 409
Joined: Wednesday 3 October 2007, 20:11
Location: Bergamo

[Tuning] DEELUXE Boot + BTS

Post by montefuca » Saturday 12 January 2008, 14:53

Apro per chiedere informazioni a chiunque abbia fatto qualche opera di bene per questi scarponi..

domani mi cimento in lavori di affinamento, obiettivo : aumento di flessibilità e rotazione.

Se non raggiungo un risultato quanto meno apprezzabile mi do alla caccia degli Head e divento un discepolo di Arnaud.

:lol:
Swoard 2D 175 M 037 "Genève" 2007/'08=>175 H 200 "Genève II" 2007/'08
F2 Speedster RS 173 "YellowBanana" 2005/'06
Salomon FRS 165 "BlueGranny" 2001/'02
F2 Race Titanium + NorthWave .950

User avatar
montefuca
Rank 5
Rank 5
Posts: 409
Joined: Wednesday 3 October 2007, 20:11
Location: Bergamo

Post by montefuca » Saturday 12 January 2008, 14:57

Prima Tappa:

1 - rimozione meccanismo regolazione escursione - walking mode.

2 - smontaggio totale: linguetta viene via facile, snodi problematici, uno è a vite, l'altro rivettato. rivettatrice a casa rotta.


Obiettivi:

- sostituzione snodi con migliori, più scorrevoli.
- controllo delle zone d'attrito tra gambale, linguetta e base. assottigliamento.
- ritaglio di parti della base e del gambale che ostacolano il movimento.
Swoard 2D 175 M 037 "Genève" 2007/'08=>175 H 200 "Genève II" 2007/'08
F2 Speedster RS 173 "YellowBanana" 2005/'06
Salomon FRS 165 "BlueGranny" 2001/'02
F2 Race Titanium + NorthWave .950

User avatar
montefuca
Rank 5
Rank 5
Posts: 409
Joined: Wednesday 3 October 2007, 20:11
Location: Bergamo

Post by montefuca » Sunday 13 January 2008, 23:41

Prendendo spunto dalle lavorazioni sugli Head e cercando di ottimizzare attriti e punti di contatto oggi mi sono dato alla lavorazione selvaggia dei suzuka.

Qualche foto.

Primo obiettivo trapanare il rivettone di alluminio, che è un vero e proprio blocco al movimento.

[url=http://img183.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2335gm1.jpg][img]http://img183.images_not_allowed_hack.us/img183/9237/cimg2335gm1.th.jpg[/img][/url]

Sono passato poi a rifilare le zone che, durante la flessione del gambale, vanno a toccarsi, limitando il movimento.

Riprofilato il linguettone centrale posteriore e i lati della scarpetta, molto alti e limitanti.

Osservando poi le zone che presentavano maggiori graffi e segni di usura da contatto, è stato rimossa plastica, con bisturi e cartavetro.

Con lima bastarda, bisturi e carta vetrata è stato anche risagomato il tallone, per evitare che il bordo inferiore del gambale debba ad ogni movimento adattarsi ad esso.

ora hanno stesso profilo.

[url=http://img183.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2342nt2.jpg][img]http://img183.images_not_allowed_hack.us/img183/695/cimg2342nt2.th.jpg[/img][/url] [url=http://img183.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2345ie6.jpg][img]http://img183.images_not_allowed_hack.us/img183/4605/cimg2345ie6.th.jpg[/img][/url]

Elaborazione gambale:

anche questo scartavetrato nelle zone di contatto, smussate le nervature in foto per evitare che queste andassero a puntarsi sul bordo della scarpetta (cosa che accadeva).

[url=http://img292.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2346vd4.jpg][img]http://img292.images_not_allowed_hack.us/img292/6876/cimg2346vd4.th.jpg[/img][/url]

Tagliata plastica (nella foto si vede il segno del pennarellino rosso usato da guida) in eccesso in zona esterna dello scafo, per evitare che questa andasse a battuta sul gancio (cosa che accadeva).

[url=http://img183.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2352vn9.jpg][img]http://img183.images_not_allowed_hack.us/img183/8222/cimg2352vn9.th.jpg[/img][/url]

Qualche foto dei risultati complessivi ottenuti.

- Maggior Escursione nel movimento, precedentemente limitata da contatti tra plastiche.

- Minor Resistenza alla flessione\compressione, con un dito si fa tutto il movimento completo.

Tutto ciò senza indebolire la rigidità strutturale dello scarpone, le parti tolte o assottigliate sono tutte zone libere di muoversi o che si ostacolano, quindi non dovrei aver stravolto nulla, ma solamente affinato i movimenti.

Lavoro parzialmente finito. tutto deve essere scartavetratto fine fine dato che ora è ancora un po' grezzo come si può vedere dai tagli e dai segni ancora presenti.

[url=http://img292.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2347wr2.jpg][img]http://img292.images_not_allowed_hack.us/img292/5535/cimg2347wr2.th.jpg[/img][/url] [url=http://img292.images_not_allowed_hack.us/my.php?image=cimg2348zm3.jpg][img]http://img292.images_not_allowed_hack.us/img292/3193/cimg2348zm3.th.jpg[/img][/url]
Swoard 2D 175 M 037 "Genève" 2007/'08=>175 H 200 "Genève II" 2007/'08
F2 Speedster RS 173 "YellowBanana" 2005/'06
Salomon FRS 165 "BlueGranny" 2001/'02
F2 Race Titanium + NorthWave .950

User avatar
montefuca
Rank 5
Rank 5
Posts: 409
Joined: Wednesday 3 October 2007, 20:11
Location: Bergamo

Post by montefuca » Monday 14 January 2008, 0:05

Prova di Calzata:

Scarpone modificato oppone meno resistenza al movimento

Mi da l'impressione che la scarpetta interna però si muova di più nello scafo.
Swoard 2D 175 M 037 "Genève" 2007/'08=>175 H 200 "Genève II" 2007/'08
F2 Speedster RS 173 "YellowBanana" 2005/'06
Salomon FRS 165 "BlueGranny" 2001/'02
F2 Race Titanium + NorthWave .950

User avatar
Alex
Moderator
Moderator
Posts: 2378
Joined: Tuesday 4 January 2005, 9:45
Location: Riva Del Garda -TN- (Italy)

Post by Alex » Monday 14 January 2008, 11:23

montefuca wrote:Prova di Calzata:

Scarpone modificato oppone meno resistenza al movimento

Mi da l'impressione che la scarpetta interna però si muova di più nello scafo.
Mi sa tanto che nei deeluxe la scarpetta non è molto stabile... avevo lo stesso problema con i le mans in "walking mode" e, rendendo lo scafo più sottile e "mobile", tale difetto a quanto pare viene accentuato; negli head non si presenta il problema perchè lo scafo è estremamente aderente alla scarpetta, ma potresti vedere quali sono i punti di poco contatto e farci uno spessore col sikaflex... per esempio la parte appena sopra il tallone dovrebbe costituire un bun punto di blocco!
Comunque complimenti...stai facendo un buon lavoro e dovresti riportarlo nella sezione principale del forum in inglese, dove con questo argomento hai più possibilità di suscitare interesse :wink:
Swoard PRO 168M 00001, 3G 168H
F2 Race Titanium
UPZ RC10, UPZ ATB

User avatar
montefuca
Rank 5
Rank 5
Posts: 409
Joined: Wednesday 3 October 2007, 20:11
Location: Bergamo

Post by montefuca » Monday 14 January 2008, 12:32

giusta osservazione!

quello che hai descritto sarà il lavoro di fino!

per ora c'è ancora molto da fare.

nel lavorarli ieri ho dato un'ottima mobilità al gambale, però non ho considerato che la linguetta frontale è di cemento puro..

devo ragionare un attimo se è meglio alleggerire anche quella o fare dei microscopici intagli a v trasversali per aumentarne la flessibilità

facendoli alternati interni ed esterni dovrebbe migliorare sia in back che in front.

unico problema: diventano punti di accumulo tensioni, che viste le forze in gioco e complice il freddo potrebbero ridurre notevolemente la durata dello scarpone..


p.s.: dove lo prendi il sikaflex?

p.s.: ricordi quella cosa che ti avevo detto riguardo la videocamera?
Swoard 2D 175 M 037 "Genève" 2007/'08=>175 H 200 "Genève II" 2007/'08
F2 Speedster RS 173 "YellowBanana" 2005/'06
Salomon FRS 165 "BlueGranny" 2001/'02
F2 Race Titanium + NorthWave .950

User avatar
Mikk
Rank 5
Rank 5
Posts: 179
Joined: Tuesday 4 December 2007, 9:25
Location: Milano

Post by Mikk » Monday 14 January 2008, 12:39

Alex wrote:
montefuca wrote:Prova di Calzata:

Scarpone modificato oppone meno resistenza al movimento

Mi da l'impressione che la scarpetta interna però si muova di più nello scafo.
Mi sa tanto che nei deeluxe la scarpetta non è molto stabile... avevo lo stesso problema con i le mans in "walking mode" e, rendendo lo scafo più sottile e "mobile", tale difetto a quanto pare viene accentuato; negli head non si presenta il problema perchè lo scafo è estremamente aderente alla scarpetta, ma potresti vedere quali sono i punti di poco contatto e farci uno spessore col sikaflex... per esempio la parte appena sopra il tallone dovrebbe costituire un bun punto di blocco!
Comunque complimenti...stai facendo un buon lavoro e dovresti riportarlo nella sezione principale del forum in inglese, dove con questo argomento hai più possibilità di suscitare interesse :wink:
Il problema dei Deeluxe è che da qualche anno, hanno ridotto il numero di scafi e usano scafi grandi con scarpette piccole...

Mi è successo con gli INDY...li avevo presi del numero giusto come scarpetta , ma serrati mi ballava lugualmente il piede...
poi li ho smotati e mi sono accorto che sullo scafo interno era segnate la mia taglia e quella di 3 numeri + grande...
Alla fine li ho venduti e ho preso il numero inferiore...adesso la scarpetta è molto precisa ma comoda e lo scafo e molto + piccolo e mi serra bne il piede...
_________________________
Silberpfeil 162 (un giocattolo)
Tropical Tube 168
Tropical Tube 173
Tropical Tube 175 cap

User avatar
Alex
Moderator
Moderator
Posts: 2378
Joined: Tuesday 4 January 2005, 9:45
Location: Riva Del Garda -TN- (Italy)

Post by Alex » Monday 14 January 2008, 13:30

Mikk wrote: Il problema dei Deeluxe è che da qualche anno, hanno ridotto il numero di scafi e usano scafi grandi con scarpette piccole...
giusto! però questo succede con tutti gli scarponi, ed è comprensibile che non producano uno scafo diverso per misura; piuttosto sarebbe sufficiente fare la scarpetta più o meno spessa in funzione dello scafo!
Per esempio io ho il 27 di Head ma lo scafo è da 28... però la scarpetta aderisce con precisione, e quindi penso che in questo caso non abbiano tralasciato questo particolare importante!

Comunqe penso che in fase di acquisto sia un ulteriore parametro che possa incidere nella scelta della misura, in quanto la scarpetta interna si lascerà "andare" coll'utilizzo più di quanto possa fare lo scafo !
Swoard PRO 168M 00001, 3G 168H
F2 Race Titanium
UPZ RC10, UPZ ATB

User avatar
Gas
Rank 4
Rank 4
Posts: 87
Joined: Sunday 23 September 2007, 12:12
Location: Firenze

Post by Gas » Monday 14 January 2008, 13:46

Venerdi ho comprato i track 700 e avendo provato sia i 29 che i 28,5 posso confermare che le misure di scafo variano meno di quelle della scarpetta.
Quelle del gambaletto ancora meno infatti i miei riportano 30,5-28 sul gambaletto e 29,5 sul piede.
Sicuramente gli accoppiamenti ne risentono infatti il 28,5 era durissimo da piegare in avanti mentre l'articolazione del 29 è molto fluida.

Le prime discese con i nuovi scarponi in walk mode infatti sono state tragiche. Non ero abituato alla libertà di movimento della caviglia.
Ora rimedio col BTS.


P.S.
Qualcuno di voi ha acquistato delle molle sostitutive per il bts?
Volevo prenderle per provare le varie configurazioni e visto che da bomber costano troppo cercavo di reperirle in italia.
Oxygen Proton SL 160 + Bomber Td2
Burton Speed 178 + F2 race titanium

User avatar
Alex
Moderator
Moderator
Posts: 2378
Joined: Tuesday 4 January 2005, 9:45
Location: Riva Del Garda -TN- (Italy)

Post by Alex » Monday 14 January 2008, 13:53

montefuca wrote: però non ho considerato che la linguetta frontale è di cemento puro..
devo ragionare un attimo se è meglio alleggerire anche quella o fare dei microscopici intagli a v trasversali per aumentarne la flessibilità
Se ti può essere d'aiuto Arnaud ha scartavetrato la linguetta per renderla più flessibile!
Okkio a fare dei buchi ...c'è il richio che dopo ti entri la neve!
montefuca wrote:p.s.: dove lo prendi il sikaflex?
Castorama
montefuca wrote:p.s.: ricordi quella cosa che ti avevo detto riguardo la
videocamera?
Fantastica!!!
Swoard PRO 168M 00001, 3G 168H
F2 Race Titanium
UPZ RC10, UPZ ATB

User avatar
Mikk
Rank 5
Rank 5
Posts: 179
Joined: Tuesday 4 December 2007, 9:25
Location: Milano

Post by Mikk » Monday 14 January 2008, 14:18

Alex wrote:
Mikk wrote: Il problema dei Deeluxe è che da qualche anno, hanno ridotto il numero di scafi e usano scafi grandi con scarpette piccole...
giusto! però questo succede con tutti gli scarponi, ed è comprensibile che non producano uno scafo diverso per misura; piuttosto sarebbe sufficiente fare la scarpetta più o meno spessa in funzione dello scafo!
Per esempio io ho il 27 di Head ma lo scafo è da 28... però la scarpetta aderisce con precisione, e quindi penso che in questo caso non abbiano tralasciato questo particolare importante!

Comunqe penso che in fase di acquisto sia un ulteriore parametro che possa incidere nella scelta della misura, in quanto la scarpetta interna si lascerà "andare" coll'utilizzo più di quanto possa fare lo scafo !
Alex, sono d'accordo che gli scafi possano variare e quindi fare 2 talie, ma non 3 o 3,5 tagle in +...
Da quando l'hard è sceso come vendite La Raichle ha ridoto il numero di scafi...prima quando cerano il 125, 325, le taglie erano + serrate...

Gas, a me mi sono appena arivati i BTS con la molla azzurra...
a sensazione (con le mani) mi sa che è un pò dura...appena posso vado in un negozio di molle quì a milano e me ne prendo 2 + morbide...

guarda quì...
http://www.molle.com/
_________________________
Silberpfeil 162 (un giocattolo)
Tropical Tube 168
Tropical Tube 173
Tropical Tube 175 cap

User avatar
floatingmatjaz
Rank 4
Rank 4
Posts: 50
Joined: Tuesday 26 December 2006, 0:23
Location: Italia, Slovenija

Post by floatingmatjaz » Monday 14 January 2008, 14:32

Gas wrote: Qualcuno di voi ha acquistato delle molle sostitutive per il bts?
Volevo prenderle per provare le varie configurazioni e visto che da bomber costano troppo cercavo di reperirle in italia.
Io, avendo fabbricato il BTS da solo, ho preso le molle da Bordignon, stessi coefficienti del BTS originale.
http://www.bordignon.com/it/prodotti/molle_stampi.htm
Con circa 8 euro (otto!) ho combinato a comprare tutto (!) il set di 4 molle (2corte + 2 lunghe!)

Esempio: le 3S19038 e 3S19075 corrispondono come lunghezza e coefficienti alle Bomber medie.
Sono quelle con diametro nominale esterno di 20mm ed interno 10mm.
Ma attenzione: il diametro esterno misura in realta' circa 18.5mm...!

Ora non so se le molle originali della Bomber misurano pure 18.5mm?!?
Sarebbe da verificare prima di comprare, chiaramente.

ciao
:-)
Gen 3 168H; Nidecker Tornado 183; Elan Ballistic 171
Phiokka
Upz RC10; AF700TS + BTS

User avatar
montefuca
Rank 5
Rank 5
Posts: 409
Joined: Wednesday 3 October 2007, 20:11
Location: Bergamo

Post by montefuca » Monday 14 January 2008, 14:38

qui nasce il mio problema, devo fare anche io il bts.

come hai costruito il corpo centrale?

le molle e barre filettate ecc ecc non son un problema.
Swoard 2D 175 M 037 "Genève" 2007/'08=>175 H 200 "Genève II" 2007/'08
F2 Speedster RS 173 "YellowBanana" 2005/'06
Salomon FRS 165 "BlueGranny" 2001/'02
F2 Race Titanium + NorthWave .950

User avatar
Gas
Rank 4
Rank 4
Posts: 87
Joined: Sunday 23 September 2007, 12:12
Location: Firenze

Post by Gas » Monday 14 January 2008, 14:49

floatingmatjaz wrote:
Gas wrote: Qualcuno di voi ha acquistato delle molle sostitutive per il bts?
Volevo prenderle per provare le varie configurazioni e visto che da bomber costano troppo cercavo di reperirle in italia.
Io, avendo fabbricato il BTS da solo, ho preso le molle da Bordignon, stessi coefficienti del BTS originale.
http://www.bordignon.com/it/prodotti/molle_stampi.htm
Con circa 8 euro (otto!) ho combinato a comprare tutto (!) il set di 4 molle (2corte + 2 lunghe!)

Esempio: le 3S19038 e 3S19075 corrispondono come lunghezza e coefficienti alle Bomber medie.
Sono quelle con diametro nominale esterno di 20mm ed interno 10mm.
Ma attenzione: il diametro esterno misura in realta' circa 18.5mm...!

Ora non so se le molle originali della Bomber misurano pure 18.5mm?!?
Sarebbe da verificare prima di comprare, chiaramente.

ciao
:-)
Perfetto :)

Su questo sito ci sono tutti i modelli corrispondenti a quelli di bomber.
le misure delle molle originali di bomber sono :
Molla lunga> lunghezza 76, largezza 17,6, foro interno 11,3
Molla corta> lunghezza 38,6, largezza 17,6, foro interno 11,3

Corrispondono in quelle che hai preso te?
Come hai fatto per ordinarle?

Grazie

Gas
Oxygen Proton SL 160 + Bomber Td2
Burton Speed 178 + F2 race titanium

User avatar
Mikk
Rank 5
Rank 5
Posts: 179
Joined: Tuesday 4 December 2007, 9:25
Location: Milano

Post by Mikk » Monday 14 January 2008, 15:19

Secondo me queste vnno bene...
sono un pò + morbide delle azzurre Bomber e un pò + dure delle gialle

BM20075 anno un carico di 32 N/mm
_________________________
Silberpfeil 162 (un giocattolo)
Tropical Tube 168
Tropical Tube 173
Tropical Tube 175 cap

Locked