montaggio step-in

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: fivat, rilliet, Arnaud, nils, Silber, Alex

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Wednesday 16 January 2008, 23:12

Strano, che ti vada in giro: in teoria, quando lo scarpone è allacciato (e ben saldo), non dovrebbe muoversi proprio, il cavo...
:?
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

User avatar
alvin75
Rank 5
Rank 5
Posts: 304
Joined: Thursday 5 April 2007, 12:00
Location: Novara

Post by alvin75 » Thursday 17 January 2008, 9:42

RicHard wrote:Strano, che ti vada in giro: in teoria, quando lo scarpone è allacciato (e ben saldo), non dovrebbe muoversi proprio, il cavo...
:?
Mi sembra di strigerli bene... fore xchè non parto subito con gli scarponi stretti ma li stringo un pò di + per le prime discese ed allora si sposta?.

Alla prox verifico anche questo.

Ciao e grazie.
Alvin75

Many boards, many emotions!

It's a HARD life!

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Thursday 17 January 2008, 10:01

Altra cosa: se il gancio lo fai passare in verticale da il tallone è forato al lato del polpaccio, e quando sganci lo tiri solo verso l'alto, come fa a spostarsi? 8O
C'è qualcosa che non quadra...
:?
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

User avatar
alvin75
Rank 5
Rank 5
Posts: 304
Joined: Thursday 5 April 2007, 12:00
Location: Novara

Post by alvin75 » Thursday 17 January 2008, 10:03

Aiuto! verificherò il tutto RicHard! :doh:
Alvin75

Many boards, many emotions!

It's a HARD life!

User avatar
RennTiger
Rank 5
Rank 5
Posts: 694
Joined: Thursday 27 December 2007, 20:35
Location: Novi Ligure (AL)

Post by RennTiger » Friday 18 January 2008, 18:55

Stavo x iniziare un nuovo topic, poi mi sono ricordato e... posto qua, in quanto attinente all'argomento:

domani vado a visionare degli F2 Intec dal mio rivenditore di fiducia, li da' via a poco e la cosa mi ispira... intendiamoci IL PREZZO (100euri) mi ispira lo Step-In un po' meno... colpa della prima gara di parallelo ke ho visto dove a uno si sgancia lo scarpone anteriore in pieno backside e il ginocchio gli va da tutte le parti tranne dove avrebbe dovuto andare... :dogeyes: sono tentato dal provarli ma nel profondo mi manca la fiducia, discorso comodita' a parte (ke mi pare ovvio...) voi avete mai avuto problemi?

insomma... qui ho visto ke li hanno in tanti e siete tutta gente ke spinge parecchio... a chi riesce a rassicurarmi invio 2 litri di bombardino artigianale,chiedo solo un piccolo contributo x le spese di spedizione... :wink:

E grazie a chiunque butti via 40 sec. x la risposta!
Voelkl RT 163 SL - Intec Titanflex
Voelkl RT 173 GS - Intec Titanium
Deeluxe Track325T + RAB

User avatar
kurtsk8
Rank 5
Rank 5
Posts: 2681
Joined: Saturday 30 December 2006, 10:44

Post by kurtsk8 » Friday 18 January 2008, 19:16

io non li ho, ma leggendo qua nel forum e in altri forum anglofoni non sembra che ci siano problemi reali di affidabilità
capisco che la rottura in una gara non sia un bello sponsor
però a sto punto anche la gomma di nakano che si squarcia a 300 km/h sul rettilineo del mugello ti fa passare la voglia di andare in moto (anche dritto) :?
"I miei sci sbattono, vibrano, sbandano. Io no."

gentleman
Rank 5
Rank 5
Posts: 380
Joined: Monday 24 September 2007, 10:15
Location: Roma, Italia

Post by gentleman » Friday 18 January 2008, 19:20

RennTiger wrote:Stavo x iniziare un nuovo topic, poi mi sono ricordato e... posto qua, in quanto attinente all'argomento:

domani vado a visionare degli F2 Intec dal mio rivenditore di fiducia, li da' via a poco e la cosa mi ispira... intendiamoci IL PREZZO (100euri) mi ispira lo Step-In un po' meno... colpa della prima gara di parallelo ke ho visto dove a uno si sgancia lo scarpone anteriore in pieno backside e il ginocchio gli va da tutte le parti tranne dove avrebbe dovuto andare... :dogeyes: sono tentato dal provarli ma nel profondo mi manca la fiducia, discorso comodita' a parte (ke mi pare ovvio...) voi avete mai avuto problemi?

insomma... qui ho visto ke li hanno in tanti e siete tutta gente ke spinge parecchio... a chi riesce a rassicurarmi invio 2 litri di bombardino artigianale,chiedo solo un piccolo contributo x le spese di spedizione... :wink:

E grazie a chiunque butti via 40 sec. x la risposta!
inanzitutto bisognerebbe vedere da cosa è nato il pericoloso sgancio di cui parli e se si è sganciato o rotto qualcosa e cosa è questo qualcosa.


L'intec deve essere regolato bene, stretto al punto giusto e bisogna controllare che entrambi i perni siano entrati bene nelle sedi quando ti agganci, potrebbe capitare che fidandosi del click non ci si accorga che magari uno dei perni non è entrato perfettamente, magari proprio per un errato settaggio.

Se si sta attenti a queste regolette, se si monta bene l'attacco alla tavola e le talloniere allo scarpone, a me da impressione di molta solidità.

E credo che difficilmente avrai problemi...

:wink:

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

Post by biont » Friday 18 January 2008, 19:30

io li ho da dicembre, che dire, all'inizio avevo anche gli stessi pensieri, si parlava tanto che erano pericolosi, si rompevano, ma poi di persone che avevano avuto incidenti non ne ho mai trovate o sentite, nemmeno qui sul forum che a quanto pare sono parecchi che li usano.

io li ho montati sulla SP e devo dire che mi ci trovo molto bene, problemi nessuno e anzi, sono troppo comodi!!

quindi vai tranquillo, vedrai che sopo le prime discese e le prime spinte ti dimenticherai di avere degli step-in.. :)

inizio a fare colletta per la spedizione.. :lol:

:wink:
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

Post by biont » Friday 18 January 2008, 19:40

non avevo fatto in tempo a leggere il post di gentlemen, ma concordo in pieno con quello che ha scritto.

:D
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
RennTiger
Rank 5
Rank 5
Posts: 694
Joined: Thursday 27 December 2007, 20:35
Location: Novi Ligure (AL)

Post by RennTiger » Friday 18 January 2008, 19:41

ok aggiudicato, l'esempio dell'atleta sfortunato era x spiegare le mie paure, mi pare avesse i Pysichs della BurtonZ e... beh se non li fanno più magari c'è il suo bel perchè... :wink: per la cronaca a me s'è spaccato un attacco tempo addietro, e non si sono rotti gli archetti bensì il DISCO 3D...sfido chiunque a far di meglio...
cmq sono perfettamente conscio del fatto ke l'inconveniente è sempre presente, ma se con gli accorgimenti necessari il sistema Intec è valido beh... vorra' dire ke sfrutterò di più lo skipass, perdendo meno tempo alle seggiovie... :idea:

grazie a tutti, vado a imballare il bottiglione x biont :D
Voelkl RT 163 SL - Intec Titanflex
Voelkl RT 173 GS - Intec Titanium
Deeluxe Track325T + RAB

User avatar
RennTiger
Rank 5
Rank 5
Posts: 694
Joined: Thursday 27 December 2007, 20:35
Location: Novi Ligure (AL)

Post by RennTiger » Friday 18 January 2008, 19:50

kurtsk8 wrote:però a sto punto anche la gomma di nakano che si squarcia a 300 km/h sul rettilineo del mugello ti fa passare la voglia di andare in moto (anche dritto)
ho perso il sonno x scene come quelle, soprattutto quando in Supersport (mi pare Curtain ma non vorrei dire boiate...) dopo una scodata invece di cadere è rimasto appoggiato sul codone e ha proseguito senza controllo contro il muro ke costeggiava l'arrivo ai 250km/h... fortunatamente quelle non mi son successe, ma l'attacco ke si squarcia ai 30km/h si' e... beh la strizza in quei momenti è identica! :wink:
Voelkl RT 163 SL - Intec Titanflex
Voelkl RT 173 GS - Intec Titanium
Deeluxe Track325T + RAB

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3268
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Post by jax » Saturday 19 January 2008, 0:45

Forse la soluzione più semplice è mettere lo step in solo sul posteriore, così con un paio ci fai due tavole e se si stacca qualcosa si riesce a conrollare

User avatar
RennTiger
Rank 5
Rank 5
Posts: 694
Joined: Thursday 27 December 2007, 20:35
Location: Novi Ligure (AL)

Post by RennTiger » Saturday 19 January 2008, 16:53

...questa è un'idea ke avevo già valutato prendendo spunto da un maestro ke girava con questa configurazione... insegnando era sempre un attakka-stakka-riattakka e in quel modo si semplificava la vita... in più uno sganciamento accidentale del posteriore a mio avviso è più gestibile dell'anteriore... vedi il video di Rabanser segnalato in un altro topic dove scende agevolmente con lo scarpone per aria... :pray2:

ormai non è più un mio problema purtroppo, gli step in se n'erano gia' andati... ce n'era un tipo della snowpro ma erano molto molto usati... direi troppo va... sara' x un'altra volta! :roll:
Voelkl RT 163 SL - Intec Titanflex
Voelkl RT 173 GS - Intec Titanium
Deeluxe Track325T + RAB

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Monday 21 January 2008, 0:26

Personalmente, ho sempre montato l'anteriore standard ed il posteriore step-in.
L'unico F2 che si è spaccato è stato quello standard (archetto posteriore).
Fatico proprio a capire come possa rompersi un intec: se si rompe, ha il grosso vantaggio che rimane agganciato! Il grosso svantaggio invece è che... rimane agganciato! ;)
Però... potendo scegliere... preferisco arrivare sano in fondo alla pista e chiedere aiuto a qualcuno per trovare un cacciavite e sganciare l'attacco, piuttosto che essere mollato nel mezzo di una curva.
Qualcuno ha casistiche di intec rotto? Come si è rotto? In che punto?
Io, solo esperienze positive.

P.s.: ricordate sempre di controllare periodicamente le boccole degli attacchi race F2 (quelle sotto puntale e talloniera).
Tendono a strapparsi (sia su intec che su standard).
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Monday 21 January 2008, 0:28

jax wrote:Forse la soluzione più semplice è mettere lo step in solo sul posteriore, così con un paio ci fai due tavole e se si stacca qualcosa si riesce a conrollare
Ecco, appunto...
Come facevo io.
Infatti... si è spaccato l'anteriore (standard).
:(
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

Locked