montaggio step-in

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: fivat, rilliet, Arnaud, nils, Silber, Alex

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

montaggio step-in

Post by biont » Wednesday 19 December 2007, 18:42

ciao a tutti,

qualcuno mi può spiegare il montaggio dei step-in?

devo semplicemente svitare il tacco e applicare lo step-in con le viti in dotazione?

a cosa servono i 4 particolari (vedi foto) filettati? non capisco a cosa possano servire. :?

chi può darmi info?

grazie.
Attachments
DSC03225.JPG
DSC03225.JPG (15.36 KiB) Viewed 3851 times
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
trp7
Rank 5
Rank 5
Posts: 920
Joined: Tuesday 7 August 2007, 18:56
Location: L'Aquila - Italy

Post by trp7 » Wednesday 19 December 2007, 19:31

che scarponi hai? se mi ricordo bene quelle ti servono solo per alcuni tipi di scarponi.
fai esattamente come dici: "devo semplicemente svitare il tacco e applicare lo step-in con le viti in dotazione?"

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

Post by biont » Wednesday 19 December 2007, 19:54

grazie per la risposta trp7;

si effettivamente è molto più semplice a farsi che a dirsi.

montati in un attimo sui miei suzuka.

molto probabilmente quel tipo di viti servono a chi ha scarponi che non si adattano allo step-in, immagino fungano da boccole da fissare nello scarpone per poi avvitarci il tacco.

grazie ancora. :wink:
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

Post by biont » Thursday 20 December 2007, 8:42

@ trp7

Sai se bisogna tenere degli accorgimenti per registrare al meglio i perni che si inseriscono nel foro dell'attacco? noto che c'è un piccolo gioco tra perno e foro, è normale?
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
trp7
Rank 5
Rank 5
Posts: 920
Joined: Tuesday 7 August 2007, 18:56
Location: L'Aquila - Italy

Post by trp7 » Thursday 20 December 2007, 11:38

si è normale che ci sia un piccolo gioco, tranquillo. per le prime volte controlla le viti del tacco, poi è a posto!

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

Post by biont » Thursday 20 December 2007, 11:58

ok, grazie mille!! :D
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
alvin75
Rank 5
Rank 5
Posts: 304
Joined: Thursday 5 April 2007, 12:00
Location: Novara

Post by alvin75 » Thursday 20 December 2007, 12:53

Una ultima cosa Biont: ricordati di montare anche la manopolina alla fine del cavetto (quella dello sgancio) :lol: .
Alvin75

Many boards, many emotions!

It's a HARD life!

User avatar
alvin75
Rank 5
Rank 5
Posts: 304
Joined: Thursday 5 April 2007, 12:00
Location: Novara

Post by alvin75 » Wednesday 2 January 2008, 1:48

Finalmente sono riuscito a prendere anch'io gli step-in titanflex, così non mo devo + piegare x sganciare (ormai sono negli "enta"...)!
A parte la comodità il montaggio è stato semplice sui miei Burton Wind. Sostituendo il tacco inferiore coll'intec posso mettere anche gli attacchi tradizionali, in più nel caso avessi solo gli step-in come attacchi posso spostare tutto il tacco all'interno guadagnando qualche mm (o grado) e non far sporgere + la talloniera x attacco tradizionale. Io l'ho scoperto solo adesso e l'ho scritto xchè in qualche post c'era un altro che chiedeva info x intec su burton.
Ah, dalle istruzioni F2 allegate dicono che gli scarponi Burton Prodotti dal '98 in poi supportano l'intec.
Spero di essere stato utile anche se un pò in ritardo...

Ciao, Alv.
Alvin75

Many boards, many emotions!

It's a HARD life!

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Wednesday 2 January 2008, 8:51

Due consigli:

a) legando uno spago alla leva di sgancio dello step-in dello scarpone posteriore e facendola arrivare all'altezza della vita, ci si risparmia anche di piegarsi quel poco per arrivare al polpaccio.
In una giornata di attacca/stacca, si risparmiano un bel po' di forze.

b) E' normale che i perni abbiano un po' di gioco all'interno del foro ma la regolazione dell'attacco dev'essere stretta al punto che il perno è premuto (dai pianetti inclinati ai lati del tallone) verso il fondo del foro. In questo modo, i perni sono bloccati.
Se si muovono, l'attacco è lento e può essere stretto maggiormente sullo scarpone.
Lasciarlo lento è pericoloso perchè movimenti liberi rischiano di far spaccare tutto assai più facilmente che non quando l'insieme tallone/attacco è solido.
Inoltre, lasciarlo lento peggiora la sensibilità che si ha sulla tavola e la capacità di guidarla.


Occhio.
Ciao!
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

User avatar
alvin75
Rank 5
Rank 5
Posts: 304
Joined: Thursday 5 April 2007, 12:00
Location: Novara

Post by alvin75 » Tuesday 15 January 2008, 17:09

Grazie Richard, ho solo un dubbio:

Visto che il foro dell'attacco step-in è leggermente ovale, devo regolare l'attacco in modo che i perni premano verso la parte esterna (verso lamina) dell'ovale o quella interna verso l'asse longitudinale della tavola?

Grazie ancora, Alvaro.
Alvin75

Many boards, many emotions!

It's a HARD life!

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Tuesday 15 January 2008, 17:36

Puoi spingerlo solo in un verso: verso la lamina.
Perchè? Perchè, mentre per spingerlo verso la lamina, puoi stringere l'attacco (diminuendo lo spazio tra puntale e talloniera), come potresti spingere i perni verso il centro tavola? ;)
Tirando la punta? ;)
Solo per dare anche la spiegazione tecnica.
Ovviamente, devi stringere puntale e talloniera fino a che l'aggancio avviene con un minimo di fatica quando provi a mano, fatica che sparisce quando agganci con tutto il peso del corpo o della gamba in condizioni di uso.
:)
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

User avatar
Gas
Rank 4
Rank 4
Posts: 87
Joined: Sunday 23 September 2007, 12:12
Location: Firenze

Post by Gas » Tuesday 15 January 2008, 17:45

Una domanda....

Ma a nessuno di voi da noia il cavetto che passa dentro lo scarpone?
Nel mio caso dopo qualche ora il tallone non ne poteva più.
Oxygen Proton SL 160 + Bomber Td2
Burton Speed 178 + F2 race titanium

User avatar
biont
Rank 5
Rank 5
Posts: 1061
Joined: Monday 26 February 2007, 20:49
Location: Bergamo

Post by biont » Tuesday 15 January 2008, 17:49

nessuna noia, lo trovo comodissimo. :wink:

verifica che il foro del cavo sia proprio a filo dello scafo dove c'è il tallone.
Custom TT by Lui Holzinger 165 + F2 titanflex + T700&BTS
F2 Speedster SL WC 163 11 + F2 race titanium
F2 Speedster RS 173 (Giallona 07)

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Tuesday 15 January 2008, 22:07

Gas wrote:Una domanda....

Ma a nessuno di voi da noia il cavetto che passa dentro lo scarpone?
Nel mio caso dopo qualche ora il tallone non ne poteva più.
Presente!
Un dolore atroce. Ma solo quando ho messo le scarpette dei fire (più spesse) negli scarponi upz. Un dolore insopportabile. Ho parzialmente risolto "spellando" la parte del cavo a contatto con il tallone (togliendo la guaina esterna di gomma e fili d'acciaio). Si dimezza il suo spessore.
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

User avatar
alvin75
Rank 5
Rank 5
Posts: 304
Joined: Thursday 5 April 2007, 12:00
Location: Novara

Post by alvin75 » Wednesday 16 January 2008, 8:18

RicHard wrote:Puoi spingerlo solo in un verso: verso la lamina.
Perchè? Perchè, mentre per spingerlo verso la lamina, puoi stringere l'attacco (diminuendo lo spazio tra puntale e talloniera), come potresti spingere i perni verso il centro tavola? ;)
Tirando la punta? ;)
Solo per dare anche la spiegazione tecnica.
Ovviamente...:)
:lol: Grazie RicHard. :)
Ti ho fatto la domanda xchè pensavo che la distanza tra le "guide" all'inizio del tallone avessero la distanza dai perni che posizionasse questi ultimi "automaticamente". Davo per scontato che le guide fossero "indeformabili" (teoricamente), e che sempre le guide fermassero appunto i perni centrati nel foro. Avevo un pò paura di forzare il tutto visto che non ero pratico di Intec.

Grazie, in sett affino il tutto.

Neanche a me il cavetto da fastidio, anzi non lo sento proprio;
l'unica cosa è che siccome il Burton Wind non ha il forello predisposto sul gambale per tenere in posizione la levetta mi va un pò in giro. Penso di asolare un piccolo foro lì vicino oppure provo a fermarlo con lo strap.
(Naturalmente sono apprezzati dei suggerimenti)

Ciao! :)
Alvin75

Many boards, many emotions!

It's a HARD life!

Locked