Chiarimenti sulla tecnica delle tavole

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: Arnaud, nils, fivat, rilliet, Alex, Silber

Locked
User avatar
cowboy
Rank 4
Rank 4
Posts: 68
Joined: Thursday 11 January 2007, 18:10
Location: Como

Chiarimenti sulla tecnica delle tavole

Post by cowboy » Thursday 8 February 2007, 17:56

Ho un sacco di domande da fare :D
Nonostante non sia un principiantissimo ci sono alcune cose che se non te le dice nessuno non puoi grattarle giù dai muri :lol:
Ho cercato un po' nel forum ed ho trovato diversi topic interessanti solo che il mio inglese non è il massimo e prima di capire "Roma per toma" (come si dice dalle mie parti :D ) è meglio chiedere a utenti più esperti e preparati. Comincio con un dubbio che mi è comparso ultimamente; sto cominciando a cercare l'inclinazione limite ma a volte perdo ispiegabilmente (...per me :P ) lo spigolo :? Gli scarponi non sono perchè ho controllato e non sporgono, potrebbe essere la mia tecnica di conduzione ma sinceramente mi sento molto bene sulla tavola e ho una buona surfata (non è presunzione :wink: ) anche se ho ancora molto da imparare :) . Ora mi chiedo, l'angolo di affilatura delle lamine quanto incide sulla surfata?

User avatar
RicHard
Rank 5
Rank 5
Posts: 1801
Joined: Tuesday 16 April 2002, 14:35
Location: Italy

Post by RicHard » Friday 9 February 2007, 11:04

Incide molto, se la neve è durissima. Altrimenti... poco.
Ma... prima di dire che la tua tecnica è buona, perchè non posti un video?
;)
_RicHard
Kessler The Alpine 168 - FTWO Speester RS Proto 179 (2012) - Burton Fire boots

Locked