Dilemma

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: fivat, rilliet, Arnaud, nils, Silber, Alex

Post Reply
Abramo
Rank 0
Rank 0
Posts: 4
Joined: Sunday 23 February 2020, 1:48

Dilemma

Post by Abramo » Sunday 23 February 2020, 11:48

Ciao a tutti.

Sono circa una decina di anni che non scrivo sul forum, lo stesso numero di anni che é passato dall’ultima volta che ho messo la tavola ai piedi.

Ora mi piacerebbe tornare a carvare e stavo guardando l’evoluzione delle nuove tavole dei ragazzi :)

Comprai una Swoard Gen 4 nel 2008, persa poi per strada...

Sono incuriosito dalla Pro 2 ma a dirvi la verità anche la Dual mi incuriosisce molto, bel dilemma.
Poi leggo che la Dual si può usare anche con attacchi rigidi...insomma si può fare tutto?!? :wall:

Non so quale sia la scelta giusta ancora, quindi se qualcuno ha qualche consiglio lo accetto molto volentieri, perché da solo sono solo arrivato alla conclusione che forse bisognerebbe averle entrambe... :pray2:

Ho cercato poi un listino prezzi ma non riesco a trovare niente a riguardo.
Qualcuno di voi ha qualcosa de genere?
Ho provato a scrivere una mail qualche giorno fa ma non ho ancora ricevuto risposta.

Grazie per qualsiasi aiuto possiate darmi!

A presto,
Ab :silly:

User avatar
Swoard team
Administrator
Administrator
Posts: 440
Joined: Thursday 21 March 2002, 11:23
Location: Switzerland
Contact:

Re: Dilemma

Post by Swoard team » Sunday 23 February 2020, 17:40

Hello Abramo,

Welcome back, after 10 years! 8O :bravo:

Indeed you wrote us an e-mail on last Thursday at 11 pm. :D
And we replied you today with all details. Not sure if many brands are replying on Sunday. ;-)

Other people in the Forum could give you advices regarding your dilemma. The best would be that you join us in Pila (Aosta) very soon for testing: viewtopic.php?f=19&t=13985

Ciao!

The Swoard team

Abramo
Rank 0
Rank 0
Posts: 4
Joined: Sunday 23 February 2020, 1:48

Re: Dilemma

Post by Abramo » Sunday 23 February 2020, 19:42

Thanks guys for your fast reply!

I am so happy to hearing from you and I really appreciate your Sunday message, you are fantastic as usual, nothing has changed from the last time we talked!

Unfortunately I cannot be free on March but I will do my best to attend the next test session in Italy (probably next year?!) but in the meantime I will try to understand which could be the right tool for me as I don’t know if I will be able to wait so long :pray:

Congratulations for your hard job and for the passion you always put in building more performing boards :clap3:

Speak soon!


All the best,
Ab :silly:

H2O
Rank 5
Rank 5
Posts: 1874
Joined: Thursday 8 November 2007, 15:44
Location: Alagna - Milano

Re: Dilemma

Post by H2O » Monday 24 February 2020, 11:06

Ciao Abramo,
bel dilemma ….. lo risolveresti avendo entrambe le tavole ma, a parte gli scherzi, ecco la mia idea.
Pur essendo la Pro2 (come tutte le extrecarvers di Swoard) molto polivalente rispetto ad altre tavole hard, rimane specifica per uso in pista e per carving.
La Dual è invece piu' orientata all'utilizzo con attacchi soft (per la larghezza al centro) ma con caratteristiche di struttura piu' evolute rispetto ad altre tavole soft e grazie ad una buona rigidità torsionale puoi anche divertirti ad utilizzarla montata con attacchi hard (morbidi tipo F2 carveRs o Ibex) e spaziare su diversi terreni dalla pista al fuoripista magari abbinata a scarponi morbidi o da scialpinismo. Personalmente l'ho sempre provata montata hard.
Dipende fondamentalmente dai posti che frequenti:
-pista/settaggio hard = Pro2
-pista 50%-fuoripista 50%/settaggio hard morbido e/o soft = Dual
:hello:
Pietro
... sciare in pista è come nuotare in piscina, sciare in fuoripista è come farlo in mare aperto ...

User avatar
Swoard team
Administrator
Administrator
Posts: 440
Joined: Thursday 21 March 2002, 11:23
Location: Switzerland
Contact:

Re: Dilemma

Post by Swoard team » Monday 24 February 2020, 13:44

Abramo wrote:
Sunday 23 February 2020, 19:42
Congratulations for your hard job and for the passion you always put in building more performing boards :clap3:
Thanks a lot! We appreciate when people write that they are grateful! :bravo:

The Swoard team

User avatar
Arnaud
Administrator
Administrator
Posts: 3209
Joined: Friday 24 January 2003, 9:00
Location: Paris - IdF 95

Re: Dilemma

Post by Arnaud » Monday 24 February 2020, 14:10

Abramo wrote:Poi leggo che la Dual si può usare anche con attacchi rigidi...insomma si può fare tutto?!?
Si, puo fare tutto, è perché si chiama cosi ... Do All
Sia pista che fuori pista, sia hard che soft :mrgreen:
Swoard EC Pro2 168H - Swoard EC12 Boots - Gen5 168H - Dual2 168

Abramo
Rank 0
Rank 0
Posts: 4
Joined: Sunday 23 February 2020, 1:48

Re: Dilemma

Post by Abramo » Thursday 27 February 2020, 13:47

H2O wrote:
Monday 24 February 2020, 11:06
Ciao Abramo,
bel dilemma ….. lo risolveresti avendo entrambe le tavole ma, a parte gli scherzi, ecco la mia idea.
Pur essendo la Pro2 (come tutte le extrecarvers di Swoard) molto polivalente rispetto ad altre tavole hard, rimane specifica per uso in pista e per carving.
La Dual è invece piu' orientata all'utilizzo con attacchi soft (per la larghezza al centro) ma con caratteristiche di struttura piu' evolute rispetto ad altre tavole soft e grazie ad una buona rigidità torsionale puoi anche divertirti ad utilizzarla montata con attacchi hard (morbidi tipo F2 carveRs o Ibex) e spaziare su diversi terreni dalla pista al fuoripista magari abbinata a scarponi morbidi o da scialpinismo. Personalmente l'ho sempre provata montata hard.
Dipende fondamentalmente dai posti che frequenti:
-pista/settaggio hard = Pro2
-pista 50%-fuoripista 50%/settaggio hard morbido e/o soft = Dual
:hello:
Grazie H2O, si sono molto attratto dal fatto di poter utilizzare la tavola sia in pista che fuoripista, anche se raramente mi avventuro fuoripista, rimanendo sempre con la neve battuta in vista.
Se mi cimentassi forse nell’ andare a cercare dei bei fuoripista allora avrebbe sicuramente più senso e la potrei sfruttare ancora meglio.

Mi chiedevo poi come potesse essere possibile poter ottenere quegli angoli utilizzando uno scarpone soft, dove il tallone e la caviglia sono meno “bloccati” all’interno dello scarpone...quando la tavola durante una carvata stile “snow kiss” saltella, come si fa a gestirla con uno scarpone soft?

Grazie mille ancora e a presto!
Ab :silly:

Abramo
Rank 0
Rank 0
Posts: 4
Joined: Sunday 23 February 2020, 1:48

Re: Dilemma

Post by Abramo » Thursday 27 February 2020, 13:50

Arnaud wrote:
Monday 24 February 2020, 14:10
Abramo wrote:Poi leggo che la Dual si può usare anche con attacchi rigidi...insomma si può fare tutto?!?
Si, puo fare tutto, è perché si chiama cosi ... Do All
Sia pista che fuori pista, sia hard che soft :mrgreen:
Thanks Arnaud for your message!

Il mio dubbio é come riuscire a gestire la “nervosità” della tavola durante il carving con degli scarponi soft...é possibile anche per noi comuni mortali?! :)

Ab :silly:

User avatar
Arnaud
Administrator
Administrator
Posts: 3209
Joined: Friday 24 January 2003, 9:00
Location: Paris - IdF 95

Re: Dilemma

Post by Arnaud » Thursday 27 February 2020, 14:06

Si, certo !
Bisogna avere scarponi abbastanza rigidi (ma non troppo) e attacchi precisi. Sul mercato c'è la scelta!
Swoard EC Pro2 168H - Swoard EC12 Boots - Gen5 168H - Dual2 168

Post Reply