Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: Arnaud, nils, fivat, rilliet, Alex, Silber

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Friday 20 October 2017, 12:01

Ciao a tutti ragazzi,
sono nuovo nuovo qui, sto leggendo e vedo che siete molto molto avanzati e "tennici".. spero che non ve ne avrete a male a sentire richieste da un principiante assoluto! :)

Mi sono appena registrato, e ho postato un intervento sull'area in inglese:
https://www.extremecarving.com/forum/vie ... =7&t=13115

Per riassumere, dopo tanti anni di sci e SB soft, ho comprato una tavola + attacchi molto vecchi (ma tutto come nuovo!), e ora vorrei farmi un'idea di come partire nell'hard.. l'idea è appunto imparare a carvare forte (nel soft me la cavo, ma ovviamente so che le proporzioni nell'hard sono ben diverse!).
Ho visto che il mio modello di tavola (Burton Ultra Prime 62) è consigliata anche sulla vostra guida all'EC.. quindi sicuramente la conoscerete..

Se ora avete dei consigli sono tutto orecchi! :D

Ciao e grazie a tutti in anticipo! :bravo:

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3170
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by jax » Friday 20 October 2017, 15:13

Ciao non avevo visto il tread in italiano.
Per quello avevo risposto a

https://www.extremecarving.com/forum/vie ... hp?t=13115

Continuiamo qui.

Allora la Ultra Prime è piuttosto rigida e impegnativa.
Le tavole nuove sono più facili e più sicure, anche se ovviamente costano di più.
Gli scarponi da sci non vanno bene, sono troppo rigidi.
Quanto hai di piedi?

Inviato da Tapatalk
You take the red pill-you stay in Wonderland,I show you how deep the rabbit-hole goes
www.carvers.it

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Friday 20 October 2017, 15:39

Hai ragione.. ho scritto prima lì in effetti :) Ok, stiamo qui.. più facile anche per me.

Allora, cerco di chiarire un pò..

A me personalmente piace sempre molto lo snowboard soft (è lo sport invernale che pratico continuativamente da più tempo) e lo trovo bello in quanto godibile - più o meno - tutta la stagione. Ho appena comprato un paio di boot nuovi per intenderci, visto che avevo letteralmente demolito i miei vecchi Vans.

Cmq, dopo tanti anni di all mountain / freeride mi sono reso conto che, nei giorni in cui manca la fresca (e purtroppo da ultimo non sono pochi!), in pista ho voglia di spingere le mie carvate più in là di quanto il soft permetta.. del resto gli aspetti più "cazzeggiosi" del soft non mi interessano e non mi hanno mai interessato granchè, e mi piace molto di più il carving in pista. Forse dipende anche dal passato da sciatore alpino, ma insomma va così.

Ecco di conseguenza che nel tempo, pur con la mia attrezzatura soft (ma neanche troppo: ho una Salomon Special II e uso boot dal flex medio-rigido) ho impostato la mia snobordata verso un approccio più hard (ovvero attacchi più angolati in avanti e andatura monodirezionale), cercando appunto un carving più spinto.

Tutta questa spiega per dire che, pur nel mio essere un softer, l'idea dell'hard mi solletica da tanto, e per provarlo ho cercato tante volte in giro attrezzatura hard a noleggio (mai trovata!).

Ieri ho fatto un giro al Decathlon così tanto per, e nella tenda del Trocathlon mi si è parata davanti questa bella tavolazza hard, antica ma bella come il sole (non sono un harder, ma oramai penso di saper riconoscere un buon pezzo ;-) ), praticamente senza un graffio.

Insomma ci ho ragionato su un pò (ma neanche tanto :-D ), e visto che il prezzo era più quello di un noleggio che non quello di un acquisto, me la sono portata a casa al volo!

Ora vorrei cercare di far quadrare l'acquisto (come detto super al risparmio), nato così un pò per scherzo, partendo dal presupposto che l'hard è un universo completamente nuovo per me, e devo ancora capire se faccia per me, ma che mi piacerebbe da tanto esplorare, cominciando magari anche solo per alcuni giorni della stagione entrante.

Ultimo, di piedi ho un 42 e mezzo / 43.

Ho chiarito un minimo?

Grazie mille! :D

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Monday 23 October 2017, 16:34

Niente più? :oops:

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3170
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by jax » Monday 23 October 2017, 16:43

Di dove sei?

Inviato da Tapatalk
You take the red pill-you stay in Wonderland,I show you how deep the rabbit-hole goes
www.carvers.it

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Monday 23 October 2017, 16:53

Vicino Milano!

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3170
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by jax » Monday 23 October 2017, 17:01

Potresti uscire con vari ragazzi che stanno da quelle parti.
Scrivi a Kallo qui del forum.
Per gli scarponi la prima cosa è prendere bene la misura del piede, lunghezza e larghezza.
Basta che vai da Decathlon e lo fai con lo strumento apposito.
A quel punto hai una base di partenza su quale direzione prendere, su quale scafo scegliere.
Fondamentalmente ce ne sono 4
Deeluxe simmetrici o asimmetrici
UPZ
Mountain Slope

Inviato da Tapatalk
You take the red pill-you stay in Wonderland,I show you how deep the rabbit-hole goes
www.carvers.it

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Monday 23 October 2017, 17:23

Ok.. proprio oggi ho fatto un tentativo di acquisto qui a Milano (un ragazzo che scrive qui, mi ha detto tra l'altro!), ma purtroppo, i Burton Wind che avevo trovato, per quanto molto belli e di misura proprio 42.5, erano troppo piccoli.. affare sfumato, peccato davvero! :?

Come mi hai suggerito.. provo a scrivere a Kallo & c... per intanto grazie :bravo:

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3170
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by jax » Monday 23 October 2017, 17:31

I Burton sono buoni ma molto voluminosi.
Mentre devi considerare che devi prendere mezzo numero di più almeno perché calzano poco.

Inviato da Tapatalk
You take the red pill-you stay in Wonderland,I show you how deep the rabbit-hole goes
www.carvers.it

User avatar
Arnaud
Administrator
Administrator
Posts: 3111
Joined: Friday 24 January 2003, 9:00
Location: Paris - IdF 95

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by Arnaud » Monday 23 October 2017, 18:31

Ciao e benvenuto

A Milano e intorno ci sono alcuni hardisti che vanno spesso in giro sulle piste. Fra loro puoi contattare Silber, H2O, Gio73

Per imparare con l'hard è meglio aggreggarsi ad un raduno ufficiale (o informali organizzati ogni tanto)
Swoard EC Pro 168H - 168H G1- Dual 168 - Donek Axis 172

H2O
Rank 5
Rank 5
Posts: 1853
Joined: Thursday 8 November 2007, 15:44
Location: Milano - Alagna

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by H2O » Monday 23 October 2017, 22:49

Ciao dr.prodigy, eccomi, come ha detto Arnaud siamo un gruppetto della zona di Milano e dintorni.
Dove vai di solito a snowboardare?
Io nei week end sono fisso ad Alagna e giro nel Monterosaski ma le zone migliori per l'EC sono Pila e La Thuile.
Come ti ha consigliato Arnaud l'ideale sarebbe anche partecipare a qualche raduno ufficiale che rimane sempre una bellissima occasione per carvare tutti insieme, considerato anche che di hardbooters siamo rimasti in pochi.
La tavola che hai preso ha già anche gli attacchi?
A presto
Pietro
Pietro
... sciare in pista è come nuotare in piscina, sciare in fuoripista è come farlo in mare aperto ...

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Tuesday 24 October 2017, 13:09

Ciao ragazzi,
innanzitutto grazie a tutti per il benvenuto e per le dritte!

@Jax: in effetti questa cosa dei Burton (calzano stretti) l'avevo notata! Devo prendere la misura precisa dei miei piedi, appena riesco lo faccio..

@Arnaud: okkei grazie, allora butto l'occhio in giro! ;)

@H2O: ciao, piacere! Allora, io di mio vado molto nella bergamasca (Val Seriana, Lizzola), in quanto i miei hanno da sempre una casa là e ci faccio lo stagionale. Le piste non sono molte, ma sono belle toste e mai affollate, quindi mi ci sono sempre divertito.
A Pila, La Thuile e MonterosaSki ci vado comunque qualche volta all'anno per qualche giretto con gli amici (tutti softer però). Mi piacerebbe organizzare con voi.. speriamo solo arrivi presto la neve! Voi come vi organizzate per i raduni (ufficiali e non)?

Ultimo, si, la tavola ha già degli attacchi.. sono parecchio strani e poco diffusi che io sappia (Burton Carrier Automat), si vedono bene qui:
http://forums.bomberonline.com/topic/44 ... e-step-in/
Ho sentito pareri discordanti a quel proposito (qualcuno dice che allacciano bene solo con certi scarponi, etc), ma essendo davvero nuovi e non usurati, e trattandosi comunque di un prodotto seppure vecchio di ottima qualità, mi piacerebbe almeno provarli prima di sostituirli..
Il difficile ora come ora mi pare più trovare degli scarponi adatti a me, e che non mi costino il triplo di quel che ho pagato tavola e attacchi (meno di 100 euro).. altrimenti si perde un pò il senso, visto che non ho mai fatto hard in vita mia..

Grazie ancora a tutti :bravo:

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3170
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by jax » Tuesday 24 October 2017, 13:17

I race automat non chiudono con UPZ, Northwave/Mountain Slope

Inviato da Tapatalk
You take the red pill-you stay in Wonderland,I show you how deep the rabbit-hole goes
www.carvers.it

dr.prodigy
Rank 3
Rank 3
Posts: 32
Joined: Friday 20 October 2017, 11:20
Location: Milan - Italy

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by dr.prodigy » Tuesday 24 October 2017, 15:03

Azz :doh:
Ma quindi vanno bene solo con scarponi Burton? O ci sono dettagli "fisici" da controllare sui boot per capire prima se vanno bene?

Edit:
PS: scusa/te la domanda forse un pò stupida, ma purtroppo non ho a casa nemmeno i miei boot da sci (sono in montagna) per fare una prova di aggancio.. :?

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3170
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Suggerimenti per un principiante assoluto su hard

Post by jax » Tuesday 24 October 2017, 20:40

No, quelli che ho scritto non vanno, hanno il tacco troppo rientrato.
Raichle/Deeluxe non hanno problemi e direi neanche quelli da sci.
Mi permetto però di sconsigliarteli perché sarebbe una sofferenza e non ti divertiresti.
A meno che tu abbia dei full tilt, dal bello kripton pro o scarpa maestrale

Inviato da Tapatalk
You take the red pill-you stay in Wonderland,I show you how deep the rabbit-hole goes
www.carvers.it

Post Reply