il cambiamento

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: fivat, rilliet, Arnaud, nils, Silber, Alex

Locked
mariomoto
Rank 5
Rank 5
Posts: 261
Joined: Friday 3 February 2012, 23:38

Re: il cambiamento

Post by mariomoto » Wednesday 23 January 2013, 9:58

Infatti ho detto "non particolarmente ripide", mica piatte , :tongue: :tongue:

User avatar
QuattroAnte
Rank 5
Rank 5
Posts: 1592
Joined: Tuesday 29 January 2008, 18:30
Location: parabiago, MI

Re: il cambiamento

Post by QuattroAnte » Wednesday 23 January 2013, 11:36

Allora, c'é un limite in cui sdraiarsi non é possibile, perche uscendo di curva non si ha velocita sufficente per rialzarsi ed iniziare la successiva. Questo limite, oltre che dalla bravura del rider, è sancito dalla pendenza. Oltre questo limite maggiore é la pendenza maggiore é la difficolta.
Dove non c'è pendenza sufficente e quindi meno velocitá, ci incliniamo meno, come succede in classica.
Sempre e comunque pupillo di EMI

Swoard 168H
Factory Prime 7.3 200s "Radetzky"
Factory Prime 7.8 200s "Eisenhower"
Northwave .350 modded & head stratos + accs

User avatar
Spart
Rank 5
Rank 5
Posts: 126
Joined: Saturday 18 February 2012, 14:53
Location: Roma

Re: il cambiamento

Post by Spart » Wednesday 23 January 2013, 11:56

seconda curva ! :clap3: :pray2:

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3277
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: il cambiamento

Post by jax » Wednesday 23 January 2013, 12:36

che c'entra lui usa i NW .950 :tongue:
www.carvers.it

mariomoto
Rank 5
Rank 5
Posts: 261
Joined: Friday 3 February 2012, 23:38

Re: il cambiamento

Post by mariomoto » Wednesday 23 January 2013, 12:38

Era sul ripido , punto e basta. :alien: :alien: :alien: :alien:

User avatar
Spart
Rank 5
Rank 5
Posts: 126
Joined: Saturday 18 February 2012, 14:53
Location: Roma

Re: il cambiamento

Post by Spart » Wednesday 23 January 2013, 12:43

jax wrote:che c'entra lui usa i NW .950 :tongue:
giusto per dare un esempio in certi ambienti ( forum ) gente del genere si chiama "mezze seghe" :badgrin:

User avatar
QuattroAnte
Rank 5
Rank 5
Posts: 1592
Joined: Tuesday 29 January 2008, 18:30
Location: parabiago, MI

Re: il cambiamento

Post by QuattroAnte » Wednesday 23 January 2013, 12:44

Ma non capisco cosa vuoi dimostrare? Che ci si sdraia solo sul ripido? Non serve che lo dimostri, é vero. Come è vero che sdaiarsi è solo una parte della tecnica push pull & rotation.
Sempre e comunque pupillo di EMI

Swoard 168H
Factory Prime 7.3 200s "Radetzky"
Factory Prime 7.8 200s "Eisenhower"
Northwave .350 modded & head stratos + accs

User avatar
Spart
Rank 5
Rank 5
Posts: 126
Joined: Saturday 18 February 2012, 14:53
Location: Roma

Re: il cambiamento

Post by Spart » Wednesday 23 January 2013, 12:59

sto dicendo che molto più difficile a sdraiarsi sul piatto con bassissime velocità come dimostra il filmato

User avatar
QuattroAnte
Rank 5
Rank 5
Posts: 1592
Joined: Tuesday 29 January 2008, 18:30
Location: parabiago, MI

Re: il cambiamento

Post by QuattroAnte » Wednesday 23 January 2013, 13:00

Spart wrote:
jax wrote:che c'entra lui usa i NW .950 :tongue:
giusto per dare un esempio in certi ambienti ( forum ) gente del genere si chiama "mezze seghe" :badgrin:
NO tanto per chiarire. Il rider arriva in velocità, imposta un back stupendo e fa un front da cui si rialza con fatica. Di certo non é un fenomeno da piste piatte, visto che di curve ne fa due, una e mezza, poi si ferma per forza di cose. Per sdaiarsi serve la pendenza, e non é detto che debba essere la 37 di la thuile. E tra la 37 e la barth, sfido chiunque a dire che sia piu facile la 37!!!!!
Sempre e comunque pupillo di EMI

Swoard 168H
Factory Prime 7.3 200s "Radetzky"
Factory Prime 7.8 200s "Eisenhower"
Northwave .350 modded & head stratos + accs

User avatar
QuattroAnte
Rank 5
Rank 5
Posts: 1592
Joined: Tuesday 29 January 2008, 18:30
Location: parabiago, MI

Re: il cambiamento

Post by QuattroAnte » Wednesday 23 January 2013, 13:04

Spart wrote:sto dicendo che molto più difficile a sdraiarsi sul piatto con bassissime velocità come dimostra il filmato
E stai dicendo una cavolata. Visto che il rider arriva in velocita e dopo essersi rialzato a fatica non puo continuare. Ma lo vedi il video? Dal front si rialza talmente lento che fatica a stare in piedi, figurati un'altra curva.
Arrivando in velocità sdraiarsi sul piano é banale, e difatti a zinal si fa spesso nel piano dove ci sono gli stand.
Divertente cmq che sono tutte supposizioni che arrivano da chi non fa EC
Sempre e comunque pupillo di EMI

Swoard 168H
Factory Prime 7.3 200s "Radetzky"
Factory Prime 7.8 200s "Eisenhower"
Northwave .350 modded & head stratos + accs

User avatar
Spart
Rank 5
Rank 5
Posts: 126
Joined: Saturday 18 February 2012, 14:53
Location: Roma

Re: il cambiamento

Post by Spart » Wednesday 23 January 2013, 13:12

QuattroAnte wrote: Divertente cmq che sono tutte supposizioni che arrivano da chi non fa EC
ma non vuol dire che non so distinguere uno manico da uno che struscia con la panza per mezza discesa, o no ?

User avatar
QuattroAnte
Rank 5
Rank 5
Posts: 1592
Joined: Tuesday 29 January 2008, 18:30
Location: parabiago, MI

Re: il cambiamento

Post by QuattroAnte » Wednesday 23 January 2013, 13:18

No assolutamente. Ma magari non riesci a percepire le sensazioni, le tecniche, i setup, le tipologie di neve, le pendenze, le posizioni, la filosofia tipici dell'extremecarving. Guarda che nemmeno patrice riesce a fare curve concatenate continue sul piatto, perche nemmeno lui va contro le leggi della fisica.
Trovami qualcuno che fa 6 curve sul piatto da sdraiato e io mi mangio la swoard con tutti gli attacchi.
Sempre e comunque pupillo di EMI

Swoard 168H
Factory Prime 7.3 200s "Radetzky"
Factory Prime 7.8 200s "Eisenhower"
Northwave .350 modded & head stratos + accs

pavlen
Rank 5
Rank 5
Posts: 162
Joined: Saturday 12 January 2013, 19:50

Re: il cambiamento

Post by pavlen » Wednesday 23 January 2013, 14:46

Quattroante ha ragione

mariomoto
Rank 5
Rank 5
Posts: 261
Joined: Friday 3 February 2012, 23:38

Re: il cambiamento

Post by mariomoto » Wednesday 23 January 2013, 20:47

pavlen wrote:Quattroante ha ragione
Ragione fino ad un certo punto , quello li' ha fatto uno sdraione a velocita' bassissima sul piatto , quindi se gli dai una pista baby
o magari qualcosina di piu' lui concatenera' delle curve bello sdraiato .

User avatar
krinettos
Rank 5
Rank 5
Posts: 300
Joined: Wednesday 7 May 2008, 23:45
Location: Almese - Torino - Italy
Contact:

Re: il cambiamento

Post by krinettos » Wednesday 23 January 2013, 20:51

mariomoto wrote:quello li' ha fatto uno sdraione a velocita' bassissima sul piatto
Proprio bassa non direi...
- Paolo -

Speedster RS 177 - F2 Race Titanium - Deeluxe Track 325 + RAB

Locked