Un consiglio su cambio tavola

Le vostre opinioni, domande sulla tecnica, il carving estremo, e eventi

Moderators: fivat, rilliet, Arnaud, nils, Silber, Alex

Locked
User avatar
Bedo
Rank 3
Rank 3
Posts: 20
Joined: Tuesday 30 December 2008, 23:34

Un consiglio su cambio tavola

Post by Bedo » Sunday 2 September 2012, 17:54

Ciao a tutti,
vado su tavola hard da un paio d'anni ma quest'anno vorrei fare il salto di qualità. Sono alto 1,71 m e peso 73 Kg. Ho una speedster SL 166 (probabilmente troppo lunga ). Ho una casa ad Ovindoli e frequento spesso piste molto affollate, quindi vorrei una tavola che sia abbastanza agile nelle giornate con pienone.

Cosa mi consigliate?

Vi ringrazio fin da ora per i vostri suggerimenti.

Ciao

Pietro :lol: :lol:
F2 Speedster SL 166 + F2 Race Titatnium

Wakser
Rank 5
Rank 5
Posts: 103
Joined: Monday 13 February 2012, 19:46
Location: Napoli, Potenza

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by Wakser » Monday 3 September 2012, 12:26

Seguirò il tuo post in quanto sono 186 e peso 90 kg e cercavo + o meno una tavola di quella lunghezza...ora c'è da capire se è tanta per te o poca per me :D
F2 Speedster 175 WC - Kessler 171

mariomoto
Rank 5
Rank 5
Posts: 261
Joined: Friday 3 February 2012, 23:38

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by mariomoto » Monday 3 September 2012, 12:36

La manovrabilita' di una tavola non e' data solo dalla propria lunghezza , bisogna anche considerare
il raggio di sciancratura a la larghezza della stessa , ma questo lo sapevate gia' :tongue: :tongue: :tongue: :tongue:
Io ti consiglierei una tavola con raggio compreso tra' gli 11 e i 12m per le giornate affollatissime di Ovindolo ,
e con una larghezza al centro compresa tra' i 18 e 20cm , :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:
Ti consiglio di provare una Silberfid 171 se ne hai la possibilita' e il tuo piede non e' troppo lungo , (max 43)

Wakser
Rank 5
Rank 5
Posts: 103
Joined: Monday 13 February 2012, 19:46
Location: Napoli, Potenza

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by Wakser » Monday 3 September 2012, 12:54

mariomoto wrote:La manovrabilita' di una tavola non e' data solo dalla propria lunghezza , bisogna anche considerare
il raggio di sciancratura a la larghezza della stessa , ma questo lo sapevate gia' :tongue: :tongue: :tongue: :tongue:
Io ti consiglierei una tavola con raggio compreso tra' gli 11 e i 12m per le giornate affollatissime di Ovindolo ,
e con una larghezza al centro compresa tra' i 18 e 20cm , :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:
Ti consiglio di provare una Silberfid 171 se ne hai la possibilita' e il tuo piede non e' troppo lungo , (max 43)
Perchè Mario? :roll: Anche io cercavo una Silberfild tra il 168 e 171 ma ho 45 di piede...dici che mi potrebbe dare fastidio? la mia volkl è 19 cm e alla fine mantengo un 48° dietro :oops:
F2 Speedster 175 WC - Kessler 171

User avatar
Bedo
Rank 3
Rank 3
Posts: 20
Joined: Tuesday 30 December 2008, 23:34

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by Bedo » Monday 3 September 2012, 19:46

Grazie mille Mario della tua risposta che devo dire mi ha sorpreso.

A questo punto devo ammettere di averci capito poco. Io un raggio di 11 o 12 lo consideravo enorme e adatto per curve ampie piuttosto che per curve strette in piste affollate. Io stavo guardando tavole con raggio 7-8.

Probabilmente mi sono perso dei pezzi :huh: :huh:

Un caro saluto :)
F2 Speedster SL 166 + F2 Race Titatnium

User avatar
valerio65
Rank 5
Rank 5
Posts: 478
Joined: Thursday 7 January 2010, 20:27
Location: valcamonica BS

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by valerio65 » Monday 3 September 2012, 21:31

Bedo wrote:Grazie mille Mario della tua risposta che devo dire mi ha sorpreso.

A questo punto devo ammettere di averci capito poco. Io un raggio di 11 o 12 lo consideravo enorme e adatto per curve ampie piuttosto che per curve strette in piste affollate. Io stavo guardando tavole con raggio 7-8.

Probabilmente mi sono perso dei pezzi :huh: :huh:

Un caro saluto :)
non esistono tavole alpine per adulti con raggio cosi corto,solo nel free stile hanno quei metri :hello: :hello: :hello:
RABA 180
kessler 171
Rs 174
FP 173-164
BF165 BX

ho la terza media e hò el piò fort el piò bel

mariomoto
Rank 5
Rank 5
Posts: 261
Joined: Friday 3 February 2012, 23:38

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by mariomoto » Tuesday 4 September 2012, 8:36

Wakser wrote:
mariomoto wrote:La manovrabilita' di una tavola non e' data solo dalla propria lunghezza , bisogna anche considerare
il raggio di sciancratura a la larghezza della stessa , ma questo lo sapevate gia' :tongue: :tongue: :tongue: :tongue:
Io ti consiglierei una tavola con raggio compreso tra' gli 11 e i 12m per le giornate affollatissime di Ovindolo ,
e con una larghezza al centro compresa tra' i 18 e 20cm , :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:
Ti consiglio di provare una Silberfid 171 se ne hai la possibilita' e il tuo piede non e' troppo lungo , (max 43)
Perchè Mario? :roll: Anche io cercavo una Silberfild tra il 168 e 171 ma ho 45 di piede...dici che mi potrebbe dare fastidio? la mia volkl è 19 cm e alla fine mantengo un 48° dietro :oops:
Non e' che da fastidio , ma per mettere il tuo piede dentro una tavola da 18 molto probabilmente dovrai usare angoli
molto alti tipo 65 anteriore-60 posteriore , e non tutti ci si ritrovano .
Con quelle angolazioni , soprattutto se si e' all'inizio , la tavola e' meno controllabile , ad esempio la derapata risultera'
molto piu' difficoltosa , e tu sai benissimo che per fare una frenata di emergenza si deve derapare :silly: :silly:
Per quanto riguarda la wolk manda una foto dello scarpone dietro montato vista dall'alto , secondo me sporge troppo ,
magari all'inizio non ti dara' fastidio ma poi quando unizierai a buttare giu' di brutto ti tocchera' sulla neve e dovrai
aumentare la gradazione , tanto se adesso dietro stai a 48 hai ancora parecchio margine(6-7°)non buttare la Wolk!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

mariomoto
Rank 5
Rank 5
Posts: 261
Joined: Friday 3 February 2012, 23:38

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by mariomoto » Tuesday 4 September 2012, 8:52

Bedo wrote:Grazie mille Mario della tua risposta che devo dire mi ha sorpreso.

A questo punto devo ammettere di averci capito poco. Io un raggio di 11 o 12 lo consideravo enorme e adatto per curve ampie piuttosto che per curve strette in piste affollate. Io stavo guardando tavole con raggio 7-8.

Probabilmente mi sono perso dei pezzi :huh: :huh:

Un caro saluto :)
Vai con la Sirbelfid , mi ringrazierai , ma non ci siamo mai visti a Ovo?? :think: :think:

User avatar
jax
Rank 5
Rank 5
Posts: 3277
Joined: Thursday 17 January 2008, 21:42
Location: Roma/Abruzzo
Contact:

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by jax » Tuesday 4 September 2012, 13:31

Bedo wrote:Ho una casa ad Ovindoli e frequento spesso piste molto affollate, quindi vorrei una tavola che sia abbastanza agile nelle giornate con pienone.

Cosa mi consigliate?
Intanto ti consigliamo di mettere un lucchetto in più sennò questo inverno te la okkupiano! :lol2:
Se sei di Roma settimana prossima o quella dopo facciamo una cena di hardari.
Capisco la scimmia ma essendo vicini io aspetterei a prendere una tavola nuova, usciamo una volta insieme e sarà più facile darti dei consigli.
La SP è una ottima tavola anche se particolare, c'è chi la ama e sono tanti e chi non la digerisce, io.
Ha la punta e la coda morbide e il centro duro, entra in curva in un attimo e ci rimane facendo curve molto strette.

Se hai problemi con le piste affollate, svegliati presto e dai gas! :twisted:
valerio65 wrote: non esistono tavole alpine per adulti con raggio cosi corto,solo nel free stile hanno quei metri :hello: :hello: :hello:
Sborone! :D
www.carvers.it

User avatar
Bedo
Rank 3
Rank 3
Posts: 20
Joined: Tuesday 30 December 2008, 23:34

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by Bedo » Wednesday 5 September 2012, 23:42

Ok, allora andrò con la Silberpfeil 163 o 169.
Pe la casa a Ovindoli vi ospito volentieri, riparliamone quando la stagione si avvicina.

Ciao belli :bravo: :bravo: :bravo:
F2 Speedster SL 166 + F2 Race Titatnium

User avatar
dobermannnn
Rank 5
Rank 5
Posts: 608
Joined: Monday 19 September 2011, 19:40

Re: Un consiglio su cambio tavola

Post by dobermannnn » Saturday 29 September 2012, 1:08

sei un pelo piu basso di me e un pelo piu pesante di me (in pratica io sono piu sminkio ahah ) cmq se hai problemi col piedone, io ho un 44,5 di piede e con la silberpfeil VANTAGE mi diverto un sacco ha un raggio di 11,5 bello stretto pero ha in mezzo tipo 20 cm di larghezza se nn di piu, quindi puoi girare cn angoli piu bassi rispetto alla normale silber che è molto piu stretta, dicono che hai piu lentezza nel cambio lamina, dato dalla larghezza maggiore ma almeno io che non sono un esperto la trovo velocissima nei cambi e in piu se vuoi prenderti a bene con lextreme carving puoi farlo..

qui na foto di quella che ho io, dell'anno scorso
http://www.google.it/imgres?num=10&hl=i ... ,s:0,i:111
F2 Speedster rs 178 2012
SG ProTeam175 2011
Kessler 162
Sg ProTeam 185
BlackPearl 171

Locked